Ultime notizie

Motion graphics | Evento culturale

Finalmente abbiamo potuto dilettarci anche in qualcosa di artistico, portando in vita quadri di famosi pittori.
Certo non potevamo dare la nostra personale interpretazione e imrimere nel movimento un carattere personale, ma per fortuna avevamo la direzione artistica dell'agenzia Jet's che ci ha giudato quadro per quadro.
A differenza di tutti gli altri progetti, qui il ritmo del movimento segue delle logiche completamente diverse e non è stato facile all'inizio trovare la quadra giusta, ma una volta imboccata la strada il resto del lavoro è stato tutto in discesa!

Motion graphics | Evento aziendale

Il consiglio nazionale dei centri commerciali si è riunito in occasione del principale evento nazionale dell'anno. 
Insieme alla mitica agenzia Jet's abbiamo creato una serie di video animati proiettati nelle varie fasi della giornata su tele gigatografiche e dalle proporzioni insolite. 

VFX | Presentazione aziendale

L'azienda ci ha commissionato un video animato "parlante": all'avvicendarsi dei vari speaker e delle loro orazioni le animazioni si muovono assecondando ritmi e contenuti del discorso.
Un progetto certamente non facile, che ha richiesto l'uso non solo delle consuete tecniche di animazione ma anche elementi di regia e un software per la gesione in real time delle precomposizioni.

connessione assente

VFX | Evento aziendale

In occasione del principale evento mondiale intra-aziendale, Barilla ci ha commissionato lo sviluppo di un video principalmente basato su effetti visuali.
Abbiamo lavorato sia su layer a corredo di video sottostanti, decorando gli stessi con effetti visuali, sia su composizioni di sola computer grafica.
Questo è stato probabilmente uno dei progetti più complessi sui quali abbiamo mai lavorato, dato il tipo di cliente, la distopia del tema di base, il contingentamento dei tempi e soprattutto l'oggetto da realizzare.
Ringraziamo sinceramente il tool di Videocopilot denominato OpticalFlares, che ci è stato di grande aiuto per semplificare i processi di realizzazione e adattamento degli effetti di luce; allo stesso modo dobbiamo molto a Red Giant per aver messo a disposizione di noi "smanettoni" il plugin TrapCode, decisamente caro ma le possibilità di parametrizzazione che offre giustificano, forse, il prezzo di licenza.

VFX | Presentazione aziendale

Insolita ma interessantissima richiesta quella che ci è giusta in occasione del lavoro in oggetto: realizzazione di effetti visuali per riprodurre in fotorealismo il mondo visto dall'alto.
Rapidi passaggi da uno stato all'altro, con elementi di motion graphics indicanti l'economia dell'azienda in ogni singolo territorio. Ovviamente qui abbiamo voluto pubblicare solo un piccolo estratto del lavoro per motivi di riservatezza delle informazioni presenti nel video.
Dal punto di vista tecnico non è statao facile inquadrare il modo migliore per lavorare: inizialmente infatti credevamo che sarebbe stato sufficiente lavorare su immagini bidimensionali del globo terrestre, ma andando avanti ci siamo resi conto che questa idea era solo un'utopia...Per ottenere un risultato degno del committente ogni rilievo, ogni singola area geografica, sono stati lavorati in Rhino 6, a partire da una mappa della terra che abbiamo importato nel progetto di modeling.
Inutile dire che per consentire al pc di processare in modo fluido le immagini in fase di editing, siamo stati costretti a creare tantissime pre-composizioni...
Progetto decisamente complesso ma avvincente!

Motion graphics | Servizi offerti

Il cliente ci ha chiesto di realizzare una serie di video che rappresentassero, in modo succinto ed intuitivo, l'intera gamma dei servizi di manutenzione ed assistenza offerti, ciascuno dei quali tuttavia è rivolto ad una categoria di clienti diversa (es. residenziale, industriale, alberghiero, ecc.). Un target così eterogeneo ha richiesto da parte nostra una progettazione ad hoc per ogni storyboard, inclusa la differenziazione dei modelsheet e dei moodboard. Nell'header della pagina abbiamo inserito solo uno dei vari video, la cui concettualizzazione è orientata, come risulta evidente dal titolo del progetto, ad un target privato-residenziale.

Video rendering 3D

Il committente Tecnopali ci ha chiesto di realizzare dei 3D rendering dei loro prodotti, ovvero infrastrutture per l’illuminazione di grandi spazi. Dovendo lavorare non solo le mesh di file .step piuttosto pesanti ma soprattutto ricreare le ambientazioni in cui i prodotti sono installati, ci siamo trovanti davanti all'esigenza di razionalizzare quanto più possibile il lavoro di ottimizzazione:
oltre alla semplificazione della complessità delle geometrie del modello, quindi alla riduzione del numero di poligoni su di esso presenti, per minimizzare l'impatto del nostro lavoro sul budget ci è sembrato più ragionevole ricorrere al librerie open source di 3D da level design, per ottenere composizioni verosimili con il minimo sforzo e la massima resa.
Certamente l'importazione di elementi esterni all'interno di uno progetto di 3D modeling non è mai così rapida e indolore, necessitando di ritocchi qui e li, ma è sicuramente in certi casi un ottimo compromesso qualità-prezzo.

Video aziendale animato

In occasione del lancio di alcuni programmi inter-aziendali, la Barilla ci ha commissionato la realizzazione di un video animato destinato ad essere divulgato via mail oltre che a girare in loop all'interno dell'azienda su di una serie di monitor posizionati sulle pareti degli edifici aziendali.
In questo caso la sfida più grande, avendo solo pochi giorni di lavoro a disposizione per la consegna, è stata la corsa contro il tempo, che abbiamo affrontato utilizzando:

  • metodi di rigging tali da ridurre al minimo il lavoro su singolo frame,
  • un plug-in chiamato DUIK per eseguire il rigging direttamente all'interno dell'ambiente di animazione (AE in questo caso),
  • un tipo di character design che ci consentisse l'adozione di tali tecniche.
  • Motion graphics | Animazione 2D a ritmo di rock

    In occasione di un meeting internazionale inter-aziendale, la Chiesi Farmaceutica ci ha commissionato la realizzazione di un video per il lancio e l'esplicazione di una nuova intranet aziendale.
    Oltre alla necessità di realizzare un'animazione adatta a canali di sbocco diversi (infatti il video ha finlità tanto introduttive quanto tutoriali), ci è stata sottoposta anche l'ambiziosa volontà di raccontare il funzionamento della piattaforma a ritmo di rock'n'roll.

    Continua a leggere

    Motion graphics | Movimentazione di immagini

    In occasione di un evento fieristico ci è stato commissionato un lavoro decisamente peculiare: partire da grafiche istituzionali già esistenti e dare movimento alle immagini. Inizialmente non è stato facile trovare l'idea giusta, un'animazione del resto è per definizione una sequanza di fotogrammi, non un singolo frame. Dopo aver provato diverse soluzioni abbiamo deciso di utilizzarne più d'una: da un lato abbiamo creato dei percorsi di camera per dare movimento alle immagini movimentando in realtà solo la prospettiva, dall'altro è venuto in nostro soccorso l'effetto "liquify line" che ci ha permesso di assegnare alle linee le proprietà di un fluido. Insomma, un lavoro diverso dal solito e che può essere compreso solo guardandolo!

    Animazione 2D | video promozionale e tutoriale

    Abbiamo realizzato un video promozionale e tutoriale per il lancio di una nuova piattaforma di e-commerce. Dovendo non solo introdurre un nuovo sistema di acquisto ma anche illustrarne il metodo, lo stile che abbiamo ricercato ha come prerogative princiapli la sobrietà e l'economia del compositing: l'attenzione su singoli elementi d'interfaccia è tanto più alta quanto minori sono gli elementi di contesto; in altri termini rappresentare un numero limitato di informazioni ne facilita la comprensione.
    Tuttavia quanto appena detto rischia in alcuni casi di produrre il cosiddetto effetto "empty object", ovvero la percezione di un video ancora incompleto. Per sopperire a questa evenienza abbiamo lavorato sugli elementi di sfondo, che arricchiscono la scena ma non distraggono l'occhio dagli oggetti in overlay.